About Occupied Italy

Occupied Italy √® una rivista digitale, full-text, open access, peer-reviewed. E’ dedicata allo studio della storia della seconda guerra mondiale in Italia e delle sue immediate conseguenze, a partire dall’invasione della Sicilia da parte degli alleati nel giugno del 1943.

Occupied Italy nasce con l’obiettivo di fornire uno strumento di ricerca originale e innovativa per gli studiosi italiani e stranieri sugli aspetti militari, politici, culturali ed economici relativi al periodo dell’occupazione Alleata e Tedesca del territorio Italiano, a partire dalle operazioni “Husky” e “Avalanche”. Progettata con una forte attenzione all’interdisciplinariet√†, la rivista intende sottolineare l’importanza delle vicende italiane nel contesto della Seconda Guerra Mondiale e degli sviluppi nazionali e internazionali del periodo successivo.

L’obiettivo della rivista √® creare una piattaforma per una ricerca rigorosa tra gli storici internazionali. Incoraggiamo contributi, in italiano e inglese, sui seguenti argomenti (ma non solo): la campagna militare alleata in Italia; l’occupazione tedesca e la RSI; Resistenza e guerra civile; la ricostruzione politica dell’Italia; memoria culturale e pubblica della guerra.

Occupied Italy √® un progetto promosso dall’associazione culturale Mu.Bat www.mubat.it